Ricostruzione pesante (Edifici E) e attività produttive: ecco le ordinanze PDF Stampa E-mail
Notizie - Adempimenti per le fasi di ristoro dei danni
Venerdì 17 Luglio 2009 13:52

 

Firmate le ordinanza per la ricostruzione pesante e per le attività produttive.

Entreranno in vigore con la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale.

 

La n. 3790 indica nel dettaglio le modalità e le diverse tipologie di contributo per la ristrutturazione o la ricostruzione degli edifici gravemente danneggiati o distrutti dal sisma e classificati con esito di agibilità “E”. Le domande vanno presentate entro 90 giorni dalla pubblicazione, in Gazzetta Ufficiale, degli indirizzi del Commissario Delegato.

* Scarica l'ordinanza n. 3790 - Ricostruzione pesante - Edifici con esito "E"

* Scarica lo schema di domanda

 

La n. 3789 contiene invece le disposizioni a favore dei titolari di attività produttive – ma anche dei soggetti che esercitano attività culturali, ricreative, sportive e religiose – che hanno subito conseguenze sfavorevoli per effetto del sisma.Le domande vanno presentate entro 60 giorni dalla pubblicazione dell'ordinanza in Gazzetta Ufficiale.

* Scarica l'ordinanza n. 3789 - Attività produttive

* Scarica lo schema di domanda

 

Fonte: Sito internet del Dipartimento della Protezione Civile.

 

Tags stato
Ultimo aggiornamento Venerdì 17 Luglio 2009 17:38