Assegnazione alloggi in affitto. Il comune ricorda la scadenza del 6 febbraio. PDF Stampa E-mail
Notizie - Adempimenti amministrativi, finanziari, bancari
Martedì 02 Febbraio 2010 14:24

L'ufficio stampa del Comune dell'Aquila ricorda che scadranno il 6 febbraio i termini per la presentazione della documentazione richiesta dalle commissioni di verifica dei requisiti alle persone che hanno chiesto l’alloggio in affitto.

Il servizio Assistenza e Politiche abitative del Comune dell’Aquila ha ricordato che tutti coloro che, ad agosto, avevano indicato l’opzione dell’alloggio in affitto nel modulo per il censimento per il fabbisogno abitativo, sono state regolarmente chiamate. Visto che non tutte le famiglie contattate si sono presentate per la verifica dei requisiti per l’assegnazione dell’alloggio del fondo immobiliare oppure che diverse persone, alle quali le commissioni hanno chiesto dei documenti integrativi, non hanno mai depositato questi ultimi, entro il 6 febbraio tali posizioni dovranno essere regolarizzate.

Gli interessati dovranno rivolgersi all’ufficio per l’Assistenza alla popolazione sito all’interno della scuola della Guardia di finanza, telefono 0862-308654.

Trascorso il termine del 6 febbraio, gli inadempienti saranno considerati rinunciatari e decadranno dal beneficio dell’assegnazione della casa in affitto.
 
Fonte: Ufficio stampa del Comune dell'Aquila.
 
Tags comune
Ultimo aggiornamento Martedì 02 Febbraio 2010 14:26